ACAL
Chi siamo
Statuto e Consiglio
Associati
Norme
Modalità d'uso
Area Associati
Contatti

 
Chi siamo

L'associazione aggrega molti dei maggiori produttori italiani di scale e trabattelli, aventi sede sul territorio nazionale. Le aziende, in ordine alfabetico, sono:

CASARINI - COSMOS - F.LLI FERRETTI - FRIGERIO - GARSEVE - GIERRE - GIMI - IRMUT - MAGNANI OSCAR - PILOSIO - STP - SCALE DC - SCALIFICIO MARCHETTI - SVELT

L'associazione, nata negli anni 90 senza scopo di lucro, intende salvaguardare gli interessi della categoria con particolare riguardo agli aspetti normativi, alla qualità e sicurezza dei prodotti distribuiti ed alla concorrenza leale. La forza associativa è risultata essenziale quando, in passato, vigente una obsoleta legislazione di settore, si verificarono seri problemi. In alcuni casi si giunse al sequestro di cantieri investendo, in caso d’infortuni, di responsabilità penali e civili i produttori e distributori.

L’Acal partecipa attraverso propri rappresentanti ai gruppi di lavoro CEN per l’aggiornamento delle normative europee di scale, trabattelli e sgabelli e collabora con l’ISPESL e Ministero del Lavoro sulle problematiche inerenti. Ha altresì collaborato con l’ISPESL, nel 2004, alla redazione di un opuscolo sul corretto utilizzo delle scale per uso domestico.

L'Acal promosse, a fine anni 90, la pubblicazione di due decreti di pari efficacia delle norme Europee sui trabattelli e scale con quelle italiane, rispettivamente per scale e trabattelli: i Decreti del Ministero del Lavoro 27 marzo 1998 e 23 marzo 2000, attualmente recepiti dal Testo Unico 81/08.

L'Acal ha altresì creato un proprio marchio di qualità disponendo che gli associati possano applicarlo sui propri prodotti, scale e trabattelli, purché costruiti secondo le norme UNI EN 131 ed EN 1004, certificati da uno dei laboratori abilitati in base al vigente Testo Unico sulla sicurezza 81/08. A questo scopo ha stipulato una convenzione con il Politecnico di Milano per effettuare le certificazione dei prodotti a norma.

Per quanto attiene le scale, il comitato tecnico ACAL ha elaborato il documento "Acal 100 kg." che definisce le caratteristiche tecnico costruttive e le prove di laboratorio cui devono rispondere le scale perché siano conformi al DPR 547/55, recentemente recepito dal Testo Unico sulla sicurezza n. 81/08. Il laboratorio di prove dell'Università di Milano rilascia agli associati convenzionati, i relativi certificati di conformità

Il decreto 81/08 ha aggiornato e raggruppato la normativa di riferimento e pertanto l’obiettivo dell’associazione è quello di uniformare i prodotti dagli associati al più elevato livello di sicurezza e qualità, perseguendo, per quanto possibile, ogni abuso.

Pertanto gli associati si prefiggono, entro breve tempo, di costruire solo prodotti a norme Europee e certificati. Questo per rendere il mercato più omogeneo, evitare concorrenza sleale, rappresentata dalla distribuzione di prodotti di basso prezzo e qualità, e, soprattutto, per salvaguardare la incolumità degli utilizzatori dei prodotti.

L’associazione dispone di una segreteria operativa con sede in Via Botticelli, 24 – 64026 Roseto degli Abruzzi (TE) - Tel e Fax 085 98943284 – mail: associazione.acal@gmail.com

 
 
© ACAL Associazione Costruttori Attrezzature Lavoro Scale e Ponteggi a Torre su Ruote
Sede Legale ed operativa: Via Botticelli, 24 b - 64026 Roseto (TE) - Tel/Fax: 085.8943284 - Codice Fiscale: 95051170165
associazione.acal@gmail.com                                                                                                                           by WebEconomy.it
Homepage Aggiungi ai preferiti Segnala il sito